in

Italy, Gazzetta: “Raspa and not only enchants against the British”

ITALIA, GAZZETTA- Come riporta la Gazzetta ad oggi l’Italia di Mancini a San Siro ha davvero dimostrato tutto il suo grande valore in campo.

Italy, Gazzetta: “Raspa and not only enchants against the British”

” Roberto Mancini, questo volevamo vedere tutti: un’Italia dal cuore più grande dell’emergenza. E l’abbiamo vista. Trasfigurata da un’epidemia biblica di infortuni e dalle epurazioni rieducative del c.t., la Nazionale ha perso pure il centravanti titolare, Immobile, all’ultimo momento. Non importa. Ci ha messo anima, sacrificio, organizzazione tattica e, 439 giorni dopo la finale di Wembley, ha battuto di nuovo un’Inghilterra timida e deludente. Saka, stralunato, sembrava ancora tra le mani di Chiellini. Vittoria strameritata (1-0) che, complice l’impresa dell’Ungheria in Germania, ha stravolto classifica e prospettive. Abbiamo già in tasca la certezza di essere in prima fascia al sorteggio di Euro 2024 e, se vinciamo lunedì a Budapest, superiamo l’Ungheria, chiudiamo il girone al primo posto e ci qualifichiamo per la final four di Nations League. Significherebbe lottare per un trofeo senza dover aspettare il prossimo Europeo. Scegliamo tre uomini simbolo. Dimarco, l’emblema dei tanti azzurri in campo ieri che sono andati oltre i propri limiti e sono stati decisivi, a dispetto di un talento non esagerato”.

Christian Marangio

READ MORE

Serie A: guide to set shooters after the summer transfer market

Written by News Releases

Italy, Gazzetta: “Mancini changes the national team, but wins and convinces”

Lazio, Sky: “Interest in Valeri della Cremonese”