in

Milan, Gazzetta: “Giroud with the Belgian and not just to give the sprint in attack”

MILAN, GAZZETTA- Come riporta ad oggi la Gazzetta Pioli deve dare adito al grande fattore offensivo a sua disposizione dalla società

Milan, Gazzetta: “Giroud with the Belgian and not just to give the sprint in attack”

“Ritardo Il piano di azione per un Diavolo a tre facce da gol, Pioli lo aveva ideato ancora prima di stringere la mano a De Ketelaere: del resto, l’ingaggio del talento belga per dotare il 4-2-3-1 rossonero di un trequartista a misura di Milan ha funzionato un po’ come la stella polare del mercato post scudetto. O CDK o CDK, anche a costo di puntare quasi tutto il budget a disposizione sul biondo e arrangiarsi con quello che è rimasto nel portafogli per il difensore e il centrocampista da aggiungere alla rosa. Il progetto del triangolo stellare era nel cassetto da un pezzo, insomma.

“A ritardarne il varo dall’inizio, piuttosto, sono state altre variabili: per esempio i tempi di inserimento di De Ketelaere, fisiologici per un 21enne sbarcato a Milanello poco meno di un mese fa e da tutt’altro contesto (dal Bruges, club che lo ha cresciuto e coccolato fin da quando era un bambino, al Milan campione d’Italia, il salto richiede un minimo di “riscaldamento”). O ancora i tempi di recupero di Giroud, fermato da un affaticamento muscolare proprio quando la Serie A stava per iniziare, dopo un precampionato marchiato dai suoi gol”.

Christian Marangio

READ MORE

Milan, Gazzetta: “Leao and the Blues what an offer, Milan trembles”

Written by News Releases

Inter, Gazzetta: “Lukaku is the key to the Nerazzurri”

Milan, Gazzetta: “Leao and the Blues what an offer, Milan trembles”